Reina, parla il papà: “Resta, è felice e vuole vincere. De Laurentiis? Il rispetto è…”

Pepe ReinaLa telenovela si è chiusa con un lieto fine: Pepe Reina resta al Napoli. Sia Sarri che i tifosi possono tirare un sospiro di sollievo, il portiere azzurro vuole onorare la maglia e il contratto e non si muoverà dalla città partenopea.

A confermare il suo attaccamento al Napoli, le parole del padre, Miguel Reina, rilasciate ai microfoni di Radio Crc: “Pepe a Napoli è felice, ha un rapporto splendido con la piazza e vuole rispondere all’affetto che la città gli ha sempre dimostrato. Ho avuto conferma che resterà in azzurro, è ben voluto dall’ambiente e poi c’è un rapporto splendido tra Sarri e Reina. Essendo il papà posso garantire l’onestà di mio figlio che ha grande rispetto per Napoli. Lui è un professionista serio, onererà sempre la maglia azzurra perché qui si sente amato e ama la città

RESTA PER VINCERE –Resterà a Napoli perché vuole vincere lo scudetto qui. Lui e la squadra hanno un sogno: vincere e sono convinto che Pepe darà tutto per raggiungere questo obiettivo“.

IL RAPPORTO CON DE LAURENTIIS – “Sia Reina che De Laurentiis sono grandi, hanno la barba e possono rendersi conto da soli che il miglior modo per proseguire il rapporto è parlarsi. Poi, in ogni rapporto il rispetto è fondamentale e dovrà essere alla base della convivenza quest’anno“.

Potrebbe anche interessarti