LIVE BOLOGNA-NAPOLI: 0-3. Callejon, Mertens e Zielinski firmano la terza vittoria consecutiva del Napoli!

AGGIORNA QUI LA DIRETTA

FINISCE LA PARTITA. BOLOGNA- NAPOLI 3-0. Callejon, Mertens e Zielinski firmano la vittoria di una gara decisamente difficile per la caparbietà offensiva e difensiva del Bologna, che tiene testa, per quasi 60 minuti di gioco, al Napoli. Ma nell’ultima mezz’ora gli azzurri ritrovano il pallino della gara ed espugnano in grande stile il Dall’Ara.

Assegnati 3 minuti di recupero.

42′: GOAL NAPOLI. ZIELINSKI. Percussione di Ghoulam, scambio con Mertens, dribbla l’avversario e serve Callejon che mette in mezzo e Zielinski va in rete.

38′: GOOOOAL NAPOLI. MERTENS FIRMA IL RADDOPPIO. Il Belga ruba palla a Pulgar che con leggerezza portava palla fuori dalla propria area, senza considerare il pericolo belga. Mertens facilmente ruba palla e con facilità si inserisce in area avversata, sguarnita di uomini e segna!

36′: Punizione per il Bologna. Pulgar è sul fazzoletto di campo, ma il suo tiro non inquadra nemmeno lo specchio della rete.

31′: Sostituzione Napoli, Esce Jorginho entra Diawara.

30′: Bella occasione per il Bologna con Palacio, che da grande giocatore d’esperienza che è, riesce ad intrufolarsi nella difesa azzurra, ma non aveva tenuto conto del muro Koulibaly, che lo ferma e sventa il pericolo.

27′: Sostituzione Bologna. Entra Krejci esce Destro.

IL NAPOLI CON LA TRANQUILLITA’ DEL VANTAGGIO, COMINCIA A GIOCARE CON MAGGIORE SCIOLTEZZA E CONVINZIONE.

21′: GOOOOOL AZZURRO! CALLEJON SBLOCCA LA PARTITA. Dopo un elaborato fraseggio ai limiti dell’area avversaria, Insigne con un cross chirurgico apre per Callejon che in velocità e di testa mette in rete!

14′: KOULIBALY SALVA LA PORTA AZZURRA. Reina va di liscio su una pallone velenoso, ma il difensore centrale azzurro, con un calcio allontana la palla in estremità della linea di porta.

15′: Sostituzionee Napoli. Entra Zielinski esce Hamsik.

11′: Sostituzione nel Bologna. Esce Maietta entra De Maio.

7′: Destro riceve un assist interessante e tenta il tiro che Reina ferma di petto. Ma il guardalinee segnala comunque il fuorigioco.

3′: Con una serie di calci d’angolo e incursioni con inserimenti dalle fasce, il Napoli mantiene alto il pressing e resta in pressione in area avversaria.

2′: Punizione per gli azzurri. Mertens prova un tiro a giro, ma viene respinto.

COMINCIA IL SECONDO TEMPO. NON CI SONO CAMBI.

FINE PRIMO TEMPO: Il Bologna difende bene il pareggio grazie ad un gioco asfissiante e falloso. Il Napoli in un campo così ostico e duro non riesce a costruire bene, faticando molto a mantenere alto il possesso palla!

Assegnati 2 minuti di recupero.

43′: Calcio d’angolo per il Napoli. Callejon è nella sua classica posizione da goal, ma la difesa bolognese intercetta.

42′: Entra Albiol per sostituire Chiriches.

40′: Chiriches esce dal campo con una spalla lussata, per un suo intervento in difesa. Lo staff azzurro tenta di rimettere la spalla in asse, ma la manovra è troppo dolorosa.

38′: Palacio ammonito per un fallo su Insigne.

33′: Helander atterra in area Mertens. Ma l’arbitro lascia correre.

32′: Azione bellissima per il Napoli. Chiriches apre per Insigne che vede Hamsik in velocità scendere in area, ma il tiro è facile per Mirante.

31′: Calcio d’angolo infruttuoso.

30′: Ghoulam prova la galoppata sulla fascia e cerca Callejon. Ma il pallone è messo fuori da un difensore bolognese.

27′: Allan tenta il tiro dal centrocampo ma esce di molto fuori dai pali.

25′: Hamsik imposta l’azione, apre per Insigne, ma il napoletano è in millimetrico fuorigioco.

22′: Mertens tenta la percussione solitaria in area, ma viene murato.

19′: Destro ammonito per proteste.

18′: GOAL ANNULLATO AL BOLOGNA. Di Francesco carica un destro in velocità, ma Masina in netto fuorigioco lo intercetta con il piede.

17′: Chiriches ammonito per una trattenuta su Destro.

Il Napoli riacquista un fraseggio più costante e continuo, anche se il Bologna aggredisce e difende bene.

10′: MIRACOLO DI REINA. Con una parata plastica mette fuori il tiro velenoso di Verdi.

9′: Punizione per il Bologna al limite dell’area per un fallo di Jorginho che falcia Palacio.

5′: Subito azione anche per il Bologna che risponde con Verdi, che con una serie di finte imbarazza Hysaj e con un tiro forte e dislocato, sfiora il palo.

4′: Prima azione con Insigne che cerca con un pallonetto da una posizione laterale di metterla in rete.

3′: Helander placca Mertens in velocità, scaraventandolo a terra. E’ giallo per lui.

2′: Primo calcio d’angolo assegnato al Bologna. Il Napoli ha non poche difficoltà ad allontanare i giocatori del Bologna.

1′: Il Bologna si comporta da padrone di casa e attacca da subito gli azzurri!

20.49: L’arbitro Giacobelli fischia l’inizo della gara.

20. 48: Minuto di silenzio in memoria dell’Arcivescovo scomparso, Carlo Caffarra. Alla fine del minuto di raccoglimento echeggiano dei sonori fischi.

20. 44: Le squadre sono in campo, classico completo di colore azzurro per il Napoli, inedita maglia bianca per i padroni di casa, con i nomi di tutti i giocatori che hanno militato, dagli albori della società, in maglia rossoblu. A breve il fischio d’inizio, dopo l’inno della serie A.

20. 15: Le squadre scendono in campo per il solito riscaldamento pre-gara.

Buonasera amici di VesuvioLive.it e benvenuti alla nostra diretta testuale per il terzo scontro stagionale dei nostri azzurri, Bologna-Napoli. Dopo la lunga sosta di campionato dettata dal turno di partite delle Nazionali in corsa per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018, oggi tocca agli azzurri scendere in campo al Renato Dall’Ara. Sia i padroni di casa rossoblu che gli ospiti napoletani vantano un’inizio campionato abbastanza positivo, i bolognesi con un pareggio e una vittoria, mentre gli azzurri con due vittorie nelle precedenti giornate. Importante sarà per Sarri dosare bene le forze fisiche e mentali dei suoi, in prospettiva anche della sfida Champions, fuori casa, contro lo Shakhtar Donetsk.

ECCO LE FORMAZIONI UFFICIALI:

Bologna (4-2-3-1): Mirante; Krafth, Helander, Maietta, Masina; Pulgar, Poli; Di Francesco, Palacio, Verdi; Destro. All. Donadoni

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più