Video. Vergogna in TV: Napoli primo in classifica, la Rai parla solo di furti e camorra

Polemiche e sdegno a Napoli per la trasmissione di Rai2 “Antidoping“. Il programma di approfondimento in onda la domenica alle ore 19, infatti, ha scavato nel passato (remoto) del Napoli, rispolverando il tema dei rapporti tra camorra e club, con notizie vecchie e senza alcun riscontro legale.

Le interviste e il montaggio della trasmissione a molti sono sembrati faziosi, e secondo molti tifosi azzurri hanno avuto come unico risultato quello di screditare la città e la squadra di De Laurentiis proprio adesso che quest’ultima è prima in classifica.

Di cattivo gusto la tabella con le rapine subite dai calciatori azzurri, fastidiose anche la musica e le immagini di partenza che offrono, come spesso accade, una specie di “caricatura” di Napoli.

La rabbia sta montando sul web, e sono tanti i tifosi partenopei a chiedersi perché non dedicare una puntata anche ai rapporti tra Juve e ‘ndrangheta?

IL VIDEO DELLA PUNTATA

Potrebbe anche interessarti