I laziali al San Paolo con i soliti cori razzisti: “Vesuvio lavali col fuoco”

Tifosi Lazio

I tifosi della Lazio ci ricascano. Per l’ennesima volta, verrebbe da dire. Gli ultras biancocelesti sono venuti a Napoli per sostenere la propria squadra, presenti nel settore del San Paolo a loro adibito. Non solo cori per sostenere i loro beniamini, però. Ancora una volta si segnalano i soliti cori razzisti nei confronti di Napoli ed i napoletani, con i vari “Odio Napoli” e “Vesuvio lavali col fuoco“. Ricordiamo lo scorso anno i tifosi biancocelesti si resero protagonisti di beceri cori razzisti nei confronti di Koulibaly.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più