Reina alle ultime “parate”: Milan sempre più vicino e Napoli su portieri più giovani

Pepe Reina finirà il campionato in maglia azzurra e si spera con i botti finali, per poi cominciare una nuova esperienza lontano dal golfo di Napoli.

Già in tempi non sospetti erano giunte sirene milanesi. Infatti il club rossonero aveva reso presente a De Laurentiis e al suo staff la volontà di portare a Milanello il portiere d’esperienza da far subentrare all’incoerente e labile (di volontà) Gigio Donnarumma. Ma nelle ultime ore, secondo la Gazzetta dello Sport, quello che pareva una chiacchiera da bar sembra aver assunto le fattezza di un reale e concreto progetto di trasferimento. Gli stessi Mirabelli e Fassoni, entourage Milan, hanno cominciato i primi contatti e presentate le prime ipotesi di trattativa al procuratore del portiere spagnolo, Jorge Mendes.

Inoltre lo stesso portiere avrebbe confessato il suo quasi certo addio, al capitano azzurro e a Maggio durante la festa di compleanno della figlia. A questo pettegolezzo si deve aggiungere la realtà di un contratto in scadenza a giugno 2018, al quale il Napoli non ha intenzione di lavorarci per imbastire un rinnovo. D’altronde la scelta del club azzurro si spiegherebbe dalla necessità di cercare un portiere più giovane e con ottimi margini di crescita da far subentrare immediatamente in rosa. Già in estate Giuntoli aveva sondando il campo per alcuni guantoni di qualità, come Leno del Bayer Leverkusen e Geronimo Rulli.

Di certo ora si deve pensare esclusivamente al campionato e all’obiettivo del tricolore.

Tutto rimandato a fine maggio.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più