Allegri tuona in conferenza stampa: “In Italia ci piace fare commedia”

Allegri

Una settimana di polemiche, che non sembrano cessarsi, è quella che hanno vissuto i giocatori della Juventus e il suo ct, Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano, in conferenza stampa, in vista della gara di domani sera contro il Bologna di Donadoni si è così espresso:

“In questo momento siamo poco solidi, serve forza mentale per essere compatti e raggiungere un obiettivo straordinario. L’entusiasmo non ci deve portare a essere superficiali. In Italia ci piace fare commedia e questa settimana è stata una lunga commedia.

Allegri ha poi parlato del percorso della sua squadra e dell’ importante gara con il Bologna: I nostri punti sono frutto del lavoro e della voglia. Mancano tre giornate e domani abbiamo una gara da vincere. Il Bologna gioca bene, ha giocatori di qualità e cercherà di fare l’impresa.

Noi dovremo affrontarla con determinazione e rispetto facendo tesoro di quello che abbiamo passato e lasciato, vedi Crotone. L’entusiasmo non deve diventare presunzione o superficialità.”

L’allenatore della Juventus ha poi parlato della settimana passata che ha visto la sua squadra e Tagliavento protagonisti di una grandissima polemica: “Le immagini hanno confermato un episodio che non esiste. In Italia ci piace fare commedia e questa settimana è stata una lunga commedia.”

Infine Allegri ha parlato del campionato ancora aperto e della corsa al titolo che vede come suo unico antagonista il Napoli di Sarri: “Il nostro campionato è l’unico ancora aperto, il Napoli ha possibilità matematiche di poter vincere lo Scudetto e noi finché non abbiamo la matematica certezza non dobbiamo mollare una virgola.

La Juventus sta facendo numeri importanti. L’anno scorso a 88 punti, a questo punto, avremmo vinto il campionato.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più