Ancelotti a Napoli, Bargiggia attacca i napoletani: “Andate a lavorare”

paolo bargiggia

Mentre a Napoli c’è trepidazione per l’ufficialità dell’arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina azzurra, c’è chi non perde occasione per scagliarsi ed offendere i tifosi partenopei. Ovviamente si parla di Paolo Bargiggia che sul suo profilo Twitter ha denunciato l’ingenuità dei tifosi napoletani, festanti per l’arrivo del tecnico ex Bayern Monaco.

Il giornalista, dichiarato tifoso juventino, ha sottolineato come “l’intoccabile” Sarri improvvisamente sia stato messo da parte dai tifosi azzurri, pronti a scaricarlo davanti ad un grande nome come quello del tecnico di Reggiolo. Questo il tweet di Bargiggia, accompagnato dall’hashtag “Incoerenti fino alla fine fatevi una vita e andate a lavorare“: “Ma solo in certe città ci sono certi tifosi così caproni? Fino a ieri se gli toccavi o criticavi Sarri si agitavano come il demonio? Adesso hanno già dimenticato “o mister” in un nano secondo e fanno i rivoluzionari con Ancelotti“.

Potrebbe anche interessarti