Mertens a rischio Coronavirus: un compagno di squadra in nazionale è risultato positivo

Mertens tamponeIl Napoli è in attesa dell’esito del tampone a cui si è sottoposto questa mattina l’attaccante belga Dries Mertens dopo che il compagno di squadra della nazionale, Mechele, è risultato positivo al Coronavirus. Il Belgio intanto stasera dovrebbe affrontare l’Islanda nel secondo match del girone della Nations League. Brandon Mechele lo scorso 5 settembre, durante il primo match della competizione per le nazionali europee contro la Danimarca, è rimasto in panchina.

Il Belgio ha poi vinto quella partita per 2-0, è stato lo stesso Dries Mertens a completare l’opera mettendo il sigillo al minuto 76. Anche il Napoli, come il Belgio spera dunque di poter fare affidamento su di lui. Il calciatore dovrebbe infatti rientrare tra domani e dopodomani a Castel Volturno per proseguire gli allenamenti con il suo club, Coronavirus permettendo.

Intanto si avvicina sempre più l’avvio del campionato, mancano poco più di 11 giorni, ma non mancano le polemiche. Queste sono legate soprattutto alla mancata riapertura, almeno inizialmente, degli stadi. Sulla questione proprio ieri è intervenuto anche il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Intanto ai tifosi partenopei ed alla società del Napoli non resta che attendere l’esito del tampone a cui si è sottoposto Mertens questa mattina, nella speranza di poterlo riabbracciare (virtualmente) il prima possibile e a suon di gol.

Potrebbe anche interessarti