Perin positivo al covid e con la febbre, salta Napoli-Genoa: tamponi a tutta la squadra

perin covid

Ancora un caso di positività al covid-19 in Seria A, dopo Ibra del Milan ora è la volta del portiere del Genoa Matteo Perin. Il numero uno dei grifoni salterà quindi la seconda gara di campionato contro il Napoli prevista per domani. Il giocatore era a casa da ieri con la febbre e il tampone effettuato nei normali controlli ha dato esito positivo. Ad annunciarlo è lo stesso Perin in un post su Instagram.

Queste le sue parole:

“Positivo. Anche nello spirito. Sto bene, i sintomi sono minimi ma mi toccherà fare il tifo a distanza per qualche tempo. I miei trascorsi parlano chiaro: sono abituato a lottare e a tornare, sempre più forte di prima!”. 

La società, in un comunicato presente sul sito, annuncia la positività di Perin al covid:

“Il Genoa Cfc comunica che il portiere Mattia Perin è risultato positivo al Covid 19 nell’ambito degli esami effettuati. E’ stato posto in isolamento, come da protocollo in vigore, sotto lo stretto controllo dello staff medico”. 

L’allenatore del Genoa, Maran, in conferenza stampa spiega:

“Era a casa con la febbre, stamattina non si è allenato. La rottura di scatole è che non sarà della partita. L’ho saputo poco minuti fa, i compagni stanno bene, si sono allenati e ora seguiremo i protocolli nei prossimi minuti”.

Come successo con il Milan dopo la positività di Ibra, la squadra sarà di nuovo sottoposta a tampone. Non dovrebbe essere a rischio la gara di campionato contro il Napoli.

 

Potrebbe anche interessarti