L’amore per Maradona non ha limiti: c’è chi chiama il figlio Diego Armando Maradona e chi le gemelle Mara e Dona

mara dona

La realtà supera l’immaginazione. Nel mondo sono tantissimi i fan del pibe de oro e negli anni d’oro napoletani il nome Diego è stato uno di quelli più utilizzati all’anagrafe. C’è chi però è andato oltre arrivando a chiamare suo figlio proprio Diego Armando Maradona. O chi ha deciso per le sue due gemelle i nomi di Mara e Dona.

DIEGO ARMANDO MARADONA MOLLICA – Il ragazzo si chiama proprio così, senza virgola. Un nome talmente lungo che non c’entra sulla carta d’identità e che gli ha causato anche qualche problema in banca. Quel giovane ora ha 35 anni e fa il pizzaiolo a Boscotrecase. All’Ansa ha spiegato perché si chiama così:

“Mio padre Antonio è un malato del Napoli, un tifoso sfegatato e quando, nel 1985, sono nato non ha avuto dubbi, mi dovevo chiamare come lui, il pibe de oro. Pensi che voleva anche che Maradona mi battezzasse e si piazzò sotto casa sua in via Scipione Capece, a Posillipo, fino a quando non lo incontrò”.

Diego Armando Maradona incontrò anche il vero Diego:

“L’ho potuto incontrare ed abbracciare al ‘Treno dei desideri’ nel 2007, la trasmissione di Antonella Clerici è stata un’emozione fortissima, indescrivibile”.

LE GEMELLE MARA E DONA – Su internet sta circolando una foto di due gemelline nella culla con due maglie argentine: una vede la scritta Mara, l’altra Dona. Si tratta di una foto del 2011, infatti le due piccole ora hanno 9 anni. Il loro papà, l’argentino Walter Gaston Rotundo, ama Maradona e scelse allora questo particolare nome.

Grandissimo tifoso del Boca e anche del Napoli, Walter spiegò il perché di questo nome che è dovuto ad una partita e al suo risultato: la doppietta del pibe de oro contro l’Inghilterra nei quarti di finale dei mondiali di Messico ’86.

“A Diego devo la gioia delle due reti agli inglesi”.

Pubblicato da Walter Rotundo Maradoniano su Venerdì 6 novembre 2020

 

Due gioie come è la gioia di avere un figlio. Sul profilo Facebook dell’uomo si possono anche vedere le due bambine ora cresciute. Le due erano anche andate fuori alla Clinica dove Maradona era stato ricoverato per l’operazione.

Pubblicato da Walter Rotundo Maradoniano su Giovedì 5 novembre 2020

 

 

 

 

Potrebbe anche interessarti