De Laurentiis è il manager sportivo più noto d’Italia: supera anche Agnelli e Galliani

Aurelio De Laurentiis è il manager sportivo più noto d’Italia. A dirlo sono i dati raccolti da StageUp e Ipsos, che indagano sugli indici di notorietà e gradimento.

Aurelio De Laurentiis il manager sportivo più noto

Il patron del Napoli è stato riconosciuto dal 61% degli amanti dello sport. Sul podio dopo di lui, Andrea Agnelli (60%) e Adriano Galliani. L’ex ad del Milan è al 57%, mentre aveva vinto la classifica l’anno scorso.

Secondo Giovanni Palazzi, il presidente di StageUp, De Laurentiis è il più conosciuto perché “incisivo, grazie alla sua comunicazione diretta di idee ed opinioni“.

StageUp, la classifica

I dati emergono dall’annuale approfondimento su notorietà e gradimento dei manager sportivi italiani inserito in Sponsor Value, la ricerca demoscopica continuativa realizzata dal 2001 da STAGEUP e Ipsos sull’ impatto di comunicazione e ritorni sponsorizzativi dei principali eventi sportivi.

StageUp stila anche la classifica di gradimento dei manager sportivi. La più apprezzata è Valentina Vezzali, Sottosegretario allo Sport. Secondo Palazzi, nei suoi 9 mesi di lavoro, è diventata un vero e proprio punto di riferimento.

Valentina Vezzali, l’atleta olimpica più vincente della storia dello sport italiano con ben 9 medaglie (di cui 6 d’oro) nella specialità schermistica del fioretto, è Sottosegretaria con Delega allo Sport, su indicazione del Presidente del Consiglio Mario Draghi, dal 12 marzo 2021. Il suo lavoro è valutato molto positivamente dagli italiani interessati allo sport: il 45% esprime nei suoi confronti un voto compreso tra 8 e 10, il 30% un voto tra 6 e 7.
Dopo di lei, sul podio, nell’ordine: il Presidente e Ceo della Formula 1 Stefano DOMENICALI (70,3%, vincitore della classifica di gradimento del 2020) e il Presidente della Federazione Italiana Tennis Angelo Binaghi (70%).

Palazzi: “Aurelio De Laurentiis, il più incisivo”

«I dati Sponsor Value sul gradimento e la notorietà dei manager sportivi dell’anno appena trascorso – dichiara Giovanni Palazzi, Presidente di StageUp – evidenziano, anche come conseguenza delle difficoltà legate all’emergenza sanitaria, la centralità delle figure istituzionali e in particolare della Sottosegretaria con Delega allo Sport Valentina Vezzali che, in soli 9 mesi, è riuscita a diventare un “punto di riferimento” riconosciuto dagli addetti ai lavori e molto apprezzato da tutti gli italiani. Per quanto riguarda la notorietà, il calcio si conferma come palcoscenico senza uguali: l’intero podio è occupato da manager calcistici con, al primo posto, Aurelio De Laurentiis, il più incisivo grazie alla sua comunicazione diretta di idee ed opinioni. Da sottolineare il forte apprezzamento dei dirigenti degli sport non calcistici che, pur avendo una minore esposizione mediatica, vengono apprezzati per un lavoro efficace e di qualità».

Potrebbe anche interessarti