Marek Hamsik: “Mi manca tutto di Napoli. Scudetto? Non dico niente…niente…”

marek hamsik
marek hamsik

Marek Hamsik a DAZN. L’ex capitano del Napoli, oggi al Trabzonspor in Turchia, rilascia alcune dichiarazioni alla TV a pagamento nel corso della trasmissione Super Tele. Parla ovviamente del Napoli e del sogno Scudetto inseguito dagli uomini di Spalletti.

Hamsik a DAZN sul Napoli

«Non ho mai smesso di seguire il Napoli, lo seguo sempre. Quest’anno e l’anno scorso sono partiti fortissimi, ma li vedo più convinti dell’anno scorso».  

Poi parla del georgiano Kvaratskhelia e sul centrocampo degli azzurri:

«E’ una sorpresa incredibile, qualcuno lo conosceva. Io non tantissimo, sta facendo delle cose fuori dal comune. Il centrocampo è  equilibratissimo. C’è Lobotka che smista palloni, gioca semplice, Zielinski fa giocate importanti e Anguissa si inserisce. Molto equilibrato, simile con quello con me, Allan e Jorginho». 

Marek Hamsik. I ricordi napoletani

«Mi manca un po’ tutto. E’ un mix di cose belle. Dalla gente, dallo stadio, il mangiare. Mi ricordo che la gente si spaventava, poi si innamoravano subito. Il rimpianto è non aver vinto il campionato. Per tre volte secondi, un anno vicinissimi. Rimpianto, sì, ma ci sta non vincerlo». 

Poi un consiglio alla squadra: «Andate avanti così, non dico niente… niente»


Potrebbe anche interessarti