Il piano di De Laurentiis per blindare Higuain

Higuain e De Laurentiis

“Tra 30 giorni saremo a Napoli per discutere con la società”. Con queste parole il papà di Higuain ha messo in dubbio la solidità del contratto con scadenza 2018 che vincola l’argentino alla maglia azzurra. Il pipita non sarebbe certamente il primo calciatore di spessore a lasciare il club azzurro sotto la gestione di Aurelio De Laurentiis, eppure questa volta il numero uno azzurro sembra essere intenzionato a mantenere il suo pupillo all’ombra del Vesuvio.

Per mantenere un artista del pallone del calibro di Gonzalo Higuain però, non bastano le parole e questo De Laurentiis lo sa, per cui per mantenerlo in squadra sarà necessario “mettere mano al portafoglio”. Attualmente Higuain percepisce dal Napoli 5,5 milioni annui, ai quali vanno aggiunti i 900mila euro che la Nike versa nelle casse dell’argentino come sponsor tecnico. Secondo alcune indiscrezioni sarebbe proprio la Nike al centro del piano del numero uno azzurro, Aurelio De Laurentiis potrebbe acquistare i diritti di immagine dell’argentino aumentandone inevitabilmente l’ingaggio da 5,5 milioni a 6,5.

LEGGI ANCHE
Sarri: "Sconfitta che può farci crescere"

L’idea di un accordo con la Nike sembrerebbe più che plausibile, considerando che il contratto con la Macron è ormai in scadenza, favorendo così l’ipotesi di trattenere il Pipita Higuain in azzurro ancora per un po’.

Potrebbe anche interessarti