La richiesta dei tifosi: “Rivogliamo la maglia azzurra!”

Striscione per la maglia

Che il calcio ormai sia diventato oggetto di business più che di passione, è un fatto ormai risaputo, ma bisogna anche dire che una tale visione delle cose è destinata solo a chi col calcio ci lavora. Società, allenatori, giocatori, sono sempre di più quelli che entrando nel fantastico mondo del calcio, dimenticano il vero motivo per cui hanno iniziato ad inseguire una passione.

Se è vero che ogni calciatore che si rispetti, ha iniziato la propria carriera tirando calci ad un pallone nel cortile di casa, è altrettanto vero che quelle partitelle tra amici erano frutto di un amore molto più grande e profondo, che portava automaticamente a voler imitare i propri beniamini, quello che unisce un tifoso alla propria squadra del cuore. Napoli forse può essere considerata come la patria dei tifosi innamorati, quelli legati indissolubilmente, non a società o calciatori, ma ad un’unica cosa molto più importante: la maglia!

La maglia per il tifoso napoletano è un simbolo di identità, di appartenenza alla propria città, un oggetto da “venerare e rispettare”, come se in quella stoffa ci fosse racchiusa l’immensità dell’amore di un popolo intero.
Azzurra. La maglia del Napoli per eccellenza è sempre stata azzurra, e le sue origini risalgono a diversi anni fa, legandosi a veri e propri avvenimenti storici, ma nonostante  ciò, qualcuno ha pensato bene di cambiare le regole e dare un tocco di novità al guardaroba partenopeo.

Ci ha pensato Aurelio De Laurentiis, il presidente azzurro, che negli ultimi anni, si è divertito a mettere in piazza le più svariate casacche del Napoli, tutte nuove, tutte alla moda, ma assolutamente distaccate dal classico colore azzurro.  Come in tutte le cose, la novità tra la gente ha fatto scalpore, senza però evitare le polemiche.
“Voglio la maglia mia”. Così lo scorso anno, uno striscione in curva B, chiedeva di rivedere in campo la maglia classica del Napoli a sfavore di quella gialla utilizzata per troppo tempo, ed oggi la richiesta si ripete, ma facendo affidamento ai social network.

Il Napoli in questa stagione, con la novità della maglia stile jeans, ha praticamente messo in disparte quella azzurra, ma in occasione dell’ultima partita di campionato, quella più importante tra Napoli e Lazio, i tifosi lanciano un appello: “Basta jeansata, domenica rivogliamo la maglia azzurra”. Questa volta la richiesta dei tifosi non riguarda nuovi acquisti e curiosità, ma solo di rivedere in campo la maglia a cui tutta Napoli è praticamente “devota”.

Potrebbe anche interessarti