Portici, patron Incoronato: “Se la Turris spende 40.000 euro per Majella…”

Portici presentazione

Una passione che dura da un secolo“, così recita lo slogan della squadra calcistica di Portici e tanta passione mette anche il presidente del club, Ciro Incoronato. Ciò lo si evince anche dalla bella presentazione (nella foto di Francesca Perna) della squadra avvenuta ieri presso Villa Savonarola di Portici. Incoronato prende subito in mano le redini della situazione e chiarisce gli obbiettivi della società per la stagione calcistica 2014/15. L’obbiettivo principale sarà quello di fare un punto in più della passata stagione, anche se per ottenere ciò ci si dovrà avvalere dell’aiuto di tutti, partendo dai giocatori fino ad arrivare allo staff tecnico.

Altro aspetto sottolineato dalla “forte” voce del presidente è l’ incredibile impraticabilità del terreno di gioco dello stadio S.Ciro con la conseguenza che le partite casalinghe del Portici 1906 verranno giocate al Liguori di Torre del Greco a partire dalla prima  partita di campionato che si terrà Domenica 14 contro la Sessana. “Altro limite evidente è il paragone  con le altre squadre del girone come la Turris, che durante il mercato ha acquistato un giocatore come Rosario Majella, alla modica cifra di 40.000 euro che equivale si e no alla somma di quanto è stato speso per l’intera rosa del Portici“, così afferma Ciro Incoronato. Dunque parole chiare che lasciano sorpresi la maggior parte dei tifosi e curiosi presenti, che non erano a conoscenza di ciò.

Ma nonostante tutte queste difficoltà il presidente come anche l’allenatore sono ottimisti su ciò che farà la squadra, avendo creato un mix tra “vecchi” e giovani, tra chi è già esperto a giocare in questa categoria o addirittura a categorie superiori e tra chi invece è alle prime armi come molti componenti della squadra.

Dunque ci resta soltanto che augurare un enorme in bocca a lupo all’ASD Portici 1906 per la sua seconda stagione consecutiva in Eccelenza.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più