San Giorgio senza freni in Coppa, battuto anche il Barano

San Giorgio

Un San Giorgio dal doppio volto che arranca in campionato mentre convince in coppa, si aggiudica l’andata degli Ottavi di Coppa Italia battendo per 2-0 il Barano. Ai granata sono bastati un gol per tempo per avere ragione degli avversari e ipotecare il passaggio del turno. Il turnover di mister De Girolamo ha pagato ed in campo si è vista una squadra in forma e in grado di mantenere corte le distanze tra i reparti. Il Barano non ha demeritato, ma ha faticato a trovare gli spazi giusti, affacciandosi raramente dalle parti di Martucci e per lo più dalla distanza.

Dopo un avvio di studio tra le due squadre, è Miele rompere l’equilibrio: dopo un ottimo controllo di palla in area di rigore, il granata riesce a superare l’estremo difensore bianconero con un preciso rasoterra portando i suoi sull’1-0. Lo stesso giocatore già qualche minuto prima aveva provato a superare Malaspina con un pallonetto, ma il portiere era stato bravo a neutralizzare il tentativo. La reazione degli isolani è affidata quasi esclusivamente ai piedi di Sogliuzzo che prova per due volte senza successo a sorprendere Martucci dalla distanza.

Ad inizio ripresa la migliore occasione per gli ospiti con Matarrese che si libera dalla marcatura, ma il suo tiro finisce a lato. Il Barano dopo aver cercato il pareggio sembra accontentarsi del risultato lasciando ai padroni di casa il pallino del gioco. Nonostante le buone occasioni però, il San Giorgio non riesce a trovare lo spunto per il raddoppio che permetterebbe di affrontare il ritorno con maggiore tranquillità. Prima Di Tommaso al 42’ ci prova a volo da fuori area, poi è Imparato ad andare vicinissimo al gol dopo una splendida giocata personale con il pallone che termina sul palo a portiere battuto. E nei minuti di recupero, quando ormai la partita sembrava avviarsi al suo epilogo, arriva il meritato raddoppio dei padroni di casa: Migliaccio, servito da Cardone, salta con un sombrero il difensore, il suo pallonetto però si trasforma in un assist per Imparato che di testa appoggia in rete per il 2-0 e fa esplodere la gioia dei tifosi presenti.

San Giorgio – Barano 2-0

San Giorgio

Martucci, Imparato C., Del Prete, Mosca, Borrelli P., Kadam, Miele, Migliaccio, Fattoruso (20’ s.t. Imparato P.), Pascucci (14’ s.t. Cardone), Di Tommaso (48’ s.t. Cozzolino). A disp: De Santis, Monfregola, Casolaro, Savino. All: De Girolamo.

Barano

Malaspina, Del Deo, Accurso, Iacono, Restituto, Di Scala, Senese, Sogliuzzo, Impagliazzo (18’ s.t. Saurino), Andreozzi (37’ s.t. Saurino), Matarrese (24’ s.t. Buono). A disp: Tortora, Lombarsi, Romano, D’Abundo. All: Dinolfo.

Reti: 33’ Miele, 92’ Imparato P.

Arbitro: D’Urso di Salerno

Assistenti: Napoli e Iaccio di Salerno

Note: Ammoniti: Kadam, Cardone (SG); Del Deo (B). Calci d’angolo 4-1. Recupero: 1’ pt – 4’st. Spettatori circa 100.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più