Eccellenza A, Turris sei la regina! Il punto dopo 23 giornate

La scenografia che oggi hanno preparato i tifosi della Turris
La scenografia che oggi hanno preparato i tifosi della Turris

PUBBLICITA' ELETTORALE

È presto per cantare vittoria ma forse la prima nota, per prendere il tono, già si può emettere. La Turris può farlo insieme a tutto il “Liguori” che oggi ha risposto alla grande per il big match di giornata vinto 1-0. A sette turni dalla fine con quattro punti di vantaggio non c’è da stare tranquilli e non ci si può adagiare pensando di aver già ottenuto la Serie D, ma vittorie come queste non solo danno punti in classifica ma ancor più entusiasmo. Guardando il calendario, si ha anche fiducia: la squadra di Santosuosso giocherà il casa un’altra tappa importante verso la D, il 22 marzo contro l’Herculaneum mentre la Sessana farà visita proprio i granata nell’ultima gara di campionato.

Herculaneum che con la stratosferica vittoria esterna di stamane (e un super Caso Naturale, autore della doppietta che l’ha portata a quota 13 nella classifica marcatori) e la sconfitta della Sessana appena maturata, si è portata a meno cinque punti dal secondo posto, allontanando così la possibilità di non disputare i play-off. La Virtus Volla, diretta concorrente per gran parte della stagione con la squadra di Ulivi, sia in Coppa sia in campionato, paradossalmente tifa proprio per gli ercolanesi: la disputa degli spareggi dopo la regular season, infatti, dipende proprio dal distacco che i granata riusciranno a mantenere dalla seconda. Il quinto posto, occupato da San Marco Trotti e Portici che oggi non si sono fatte male pareggiando 2-2, sulla carta dovrebbe essere utile per giocarsi le speranze promozione attraverso i play-off ma il distacco dalla seconda, oggi di ben 18 punti, rende inutile la lotta per ottenere quella posizione.

A metà classifica c’è da segnalare il buon Campania Ponticelli che ha ben reagito alla cura Masecchia fatta di giovani, competenza e voglia di far bene.

Ancora tutto aperto nelle parti basse della classifica per le posizioni finali dei play-out che devono cercare di evitare Sibilla e Stasia, in crisi di buoni risultati. In caduta libera il San Giorgio al quale non gli resta che sperare di giocare i play-out.

 

Risultati 23esima giornata

Sibilla – Herculaneum  0-4

Campania Ponticelli – Real Forio   2-1

Turris – Sessana  1-0

San Marco Trotti – Portici   2-2

Hermes Casagiove – Puteolana   1-0

San Giorgio – Quarto   0-2

Gladiator – Stasia   3-0

Isola di Procida – Virtus Volla  1-6

 

Classifica

SquadraPuntiVintePariPerseGol fattiGol subitiGiocate
Turris561751501223
Sessana521643371522
Herculaneum471454401623
Volla401175402523
San Marco341049333423
Portici341049353223
Gladiator30869353423
C. Ponticelli29776272922
Stasia27779273223
Sibilla267610293622
Real Forio246610293923
Quarto246611253523
H. Casagiove235810193623
I. Procida215711213823
Puteolana205513132823
San Giorgio196115184023

 

Prossimo turno

Puteolana 1909 – Calcio Campania Ponticelli

Virtus Volla – Hermes Casagiove

Heruclaneum 1924 – Isola di Procida

Real Forio – Turris

Stasia – Quarto

Portici – Sibilla

Gladiator – San Marco Trotti

Sessana – San Giorgio

Potrebbe anche interessarti