Riapre al pubblico il Bosco di Capodimonte. Ma l’amministrazione ammonisce i cittadini

Capodimonte

Dopo essere stato chiuso al pubblico per alcuni giorni, forse per problemi legati alla presunta caduta di alcuni alberi, il Real Bosco di Capodimonte è stato finalmente riaperto. Ad annunciare la notizia è stato il Soprintendente arch. Luciano Garella attraverso un comunicato diffuso nelle ultime ore in cui è stata confermata l’apertura del parco.

Cittadini e turisti possono dunque tornare ancora una volta a passeggiare immersi nel verde del Bosco di Capodimonte, eletto lo scorso anno il più bel parco pubblico d’Italia, ma “con l’obbligo di prestare la massima attenzione ed evitare comportamenti imprudenti trovandosi in un bosco naturale”.

L’amministrazione, come si può leggere nella nota, è inoltre “esonerata da qualsivoglia responsabilità per danni derivanti da comportamenti vietati ed imprudenti come peraltro scritto nei cartelli e negli avvisi esposti al pubblico”.

Adesso non bisogna fare altro che attendere conferme anche sull’ipotetico ticket di 50 centesimi da dover pagare per poter accedere all’area.

Potrebbe anche interessarti