Caronte: ancora caldo torrido ma poi..

Caldo torrido

Fa caldo, anzi troppo caldo, tanto da dover passare intere giornate con ventilatori e condizionatori sempre accesi. I record delle temperature sono ormai superati, Caronte continua a farci sudare e sembrerebbe non avere alcuna intenzione di fare spazio a giornate meno afose.

Come annunciato da Ilmeteo.it, fino a venerdì 24 luglio le condizioni non cambiano e le temperature “continueranno a misurare valori massimi superiori ai 35/37°, le minime a rasentare i 27° su molte città e l’afa a rimanere intensa e a fare in modo che il corpo umano percepisca 4/6° in più rispetto a quelli effettivi”.

Caronte, che è riuscito a sciogliere addirittura l’asfalto dei marciapiedi di Roma, tra qualche giorno potrebbe però diventare un caldo ricordo. Sono infatti previste correnti atlantiche che abbasseranno le temperature dando origine a rovesci e temporali che si manifesteranno in particolar modo sulle Alpi, Appennini e Pianura Padana.

Questa ondata di caldo torrido passerà, ma bisognerà aspettare un altro po‘! Nel frattempo continuiamo a proteggerci da queste alte temperature seguendo le dovute precauzioni senza mai dimenticare i nostri amici a quattro zampe.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più