Video. Concerto Jovanotti: l’omaggio a Pino Daniele e le lacrime di Ramazzotti

concerto jovanotti

Tanta emozione per le 40.000 persone che ieri hanno invaso lo stadio San Paolo per il concerto di Jovanotti che, oltre ai suoi 28 brani in scaletta, con Eros Ramazzotti e il sassofono di James Senese ha voluto dedicare parte dello spettacolo al grande Pino Daniele.

Il tutto è stato pensato per ricordare l’artista tristemente scomparso lo scorso gennaio ma anche per riproporre un’esibizione avvenuta 21 anni fa allo stesso San Paolo dove ad accompagnare Jovanotti e Ramazzotti c’era anche la magica voce di Pino Daniele. Questa volta però il trio non era tutto sul palco; i due artisti hanno dovuto cantare da soli le canzoni del bluesman napoletano e con loro 40.000 voci non hanno potuto fare altro che intonare a squarciagola le indimenticabili“Quanno chiove”, “A me me piace o blues”, “Yes I know my way”“Napule è”.

Immancabile l’emozione dei protagonisti della serata che con un abbraccio e qualche lacrima hanno dimostrato tutto il loro affetto per Pino Daniele.

Ecco un breve pezzo dell’omaggio a Pino Daniele pubblicato da Fanpage.it:

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più