Mobili carbonizzati ed una culla: le meraviglie nascoste degli scavi di Ercolano

mobili ercolano

Sorgerà ad Ercolano il nuovo museo archeologico fortemente voluto da David Packard il quale ha chiesto al noto architetto Renzo Piano di dare vita a questo nuovo sogno vesuviano. Al museo saranno esposti mobili rari, oggetti d’arredo e reperti di ogni tipo che sono stati perfettamente conservati nel corso dei secoli.

statue ercolano

Come pubblicato da La Repubblica, Renzo Piano è già andato alla scoperta delle meraviglie che si nascondono nel Padiglione della barca degli scavi di Ercolano. Tanti sono i pezzi pregiati nascosti ai visitatori e gelosamente coperti da panni scuri per proteggerli dalla polvere.

fichi ercolano

Arredi in legno meravigliosi come una culla a dondolo, tavolini ispirati ad animali fantastici o con piedi sapientemente lavorati, un letto con paratie in legno intarsiate, armadi, statuette ma anche fichi e pane.

mobile ercolano

Ad Ercolano si nasconde un tesoro di legni carbonizzati e non solo, che diventeranno i protagonisti del museo archeologico il quale prenderà vita nell’area esterna agli scavi.

Foto: Repubblica.it

Potrebbe anche interessarti