Abbandonato e ucciso, la foto della vergogna

cane
Da “Il Mattino”

Una foto che racchiude in sé tutto lo schifo e la crudeltà dell’essere umano. Un cane, minuto, tosato e ben curato, travolto da un’auto e lasciato sul ciglio della strada. A diffondere la foto della vergogna è Il Mattino.

Lungo la Strada Statale Acerra-Pomigliano è stato ritrovato il corpicino senza vita di questo cagnolino molto simile ad uno Yorkshire, senza collare. Tutto ciò fa pensare ad un ennesimo abbandono, in prossimità delle vacanze estive, ma non si può escludere un allontanamento volontario del cane dalla sua abitazione.

Qualcuno sicuramente riconoscerà il cagnolino della foto: il proprietario angosciato per la sua sparizione o quello che lo ha abbandonato consapevole di consegnarlo al suo tragico destino e poi c’è l’insensibile conducente dell’auto che lo ha falciato, senza curarsi minimamente di fermarsi o quanto meno valutare se potesse essere salvato.

A tutti voi rivolgiamo un invito a riflettere e a prendere coscienza del brutale gesto e del reato sia etico che penale di cui vi siete macchiati.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più