Video. Salvini minaccia di querela De Magistris, ma il sindaco di Napoli zittisce la Lega

salvini-de-magistris-2

Acceso scambio di opinioni tra il primo cittadino di Napoli, Luigi De Magistris, e il leader della Lega Matteo Salvini ospiti della trasmissione “In Onda” su La7.  Tema della controversia, un argomento spinoso come quello dei migranti, che da mesi sta letteralmente spaccando l’Italia in due.

Il sindaco di Napoli non ha perso tempo nel ricordare al ministro degli interni Roberto Maroni le proprie responsabilità nella gestione dei flussi migratori, ritenuta inadeguata e carente. Una considerazione che non è affatto piaciuta al leader del carroccio che ha ribattuto con prontezza dichiarando: «Si dovrebbe vergognare! Ha detto che Maroni voleva sparare a donne e bambini, chieda scusa, non può dire queste cose» una frase forte a cui De Magistris ha risposto: «Io dico quello che voglio!».

Di fronte una simile posizione Matteo Salvini ha, come sempre più spesso accade, minacciato l’avvio di una querela tuonando: «Allora si aspetti una querela da Maroni». Risposta esemplare quella del sindaco di Napoli che prontamente e con ironia ha risposto: «Aspetto con ansia e simpatia la querela di Maroni».

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più