Napoli Pizza Village 2015: Numeri da capogiro e affluenze record sul lungomare

Napoli Pizza Village

Chiusura in bellezza per il NapoliPizzaVillage 2015 che, anche quest’anno, ha registrato numeri in crescita rispetto alle precedenti edizioni. A dispetto di chi continuava a parlarne come di un capitolo giunto a conclusione, la “festa della pizza” ha superato il record di centomila pizze sfornate (realizzato lo scorso anno ) con un’affluenza di oltre 595.000 presenze.  Risultati straordinari per la manifestazione nata per promuovere uno degli alimenti più amati della tradizione culinaria nostrana e l’immagine della città, troppo spesso associata ad episodi di violenza e criminalità.

In tantissimi hanno scelto di raggiungere il lungomare per assaporare alcune delle pietanze più amate dello street food! Affluenza record anche per i pizzaioli che sono giunti a Napoli da tutto il mondo per partecipare al XIV campionato del Mondo del Pizzaiuolo. 

Il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris ha così commentato i risultati ottenuti: “I 50 forni del NapoliPizzaVillage si sono spenti, ma è ancora vivissimo il ricordo del fiume di gente, napoletani e turisti, che hanno tributato l’ennesimo successo di questa manifestazione che fa riscoprire a noi tutti ancora una volta la gioia di stare assieme Sono state serate magiche sul Lungomare di Napoli dove l’arte dei pizzaiuoli e questo cibo prelibato che è la pizza sono stati protagonisti assoluti. Anche con un palco dove si sono alternati tanti artisti in spettacoli gratuiti di musica e cabaret. Grazie a tutti coloro che ci hanno lavorato assieme a noi“.

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più