D&G creano il nuovo rossetto dedicato alla Loren: “Sophia Loren N° 1”

sophia Loren

Sophia Loren è la musa di Dolce&Gabbana fin dal principio e lavorare con lei è un sogno che diventa realtà. Grazie Sophia.” Questa la frase apparsa sul sito del brand “Dolce&Gabbana” che, in collaborazione con la bellissima e prorompente Sophia Loren, icona indiscussa dell’Italian Style, ha creato un rossetto in grado di sintetizzare lo stile e il fascino dell’attrice di origine puteolana.

Nasce così Sophia Loren N° 1, dal colore rosso ciliegia, colore utilizzato dall’attrice in moltissimi dei suoi film, e dalla texture cremosa.

Molti sono stati in passato gli stilisti che si sono ispirati a lei, ma questa volta Sophia Loren non si è limitata a concedere semplicemente il suo nome, diventando protagonista di una nuova campagna, collaborando attivamente alla realizzazione del rossetto “Il mio primo rossetto – ha affermato Sophia – era fatto di gerani. Avrò avuto circa 13 anni. A quel tempo non si pensava tanto al make up, ma più a cosa si sarebbe mangiato il giorno seguente. Erano anni faticosi. Ma a Pozzuoli avevamo un bel giardino con un sacco di gerani. Così per provare ho schiacciato insieme i petali di quelli rosa e di quelli rosso scuri e me li sono messi sulla labbra. Realizzare questo nuovo rossetto è stata una sfida perché le mie labbra sono molto scure. Così abbiamo dovuto fare diverse prove per trovare la tonalità che stavamo cercando.” 

sophia Loren n1

Il tappo di Sophia Loren N° 1 porterà la firma della diva impreziosendo ulteriormente il packaging in oro.

È il nostro modo di dire: “Grazie, Sophia!”. Grazie alla sua bellezza, grazie perché è la più amata, è l’immagine del cinema e della bellezza italiana. Una perenne fonte di ispirazione. Oggi la celebriamo regalandole il suo rossetto“. Domenico Dolce e Stefano Gabbana.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più