Il Vesuvio di Andy Warhol dice addio a Napoli: sarà venduto all’asta

Andy Warhol vesuvio vesuvius

È stato esposto per l’ultima volta al Pan, ma il Vesuvio di Andy Warhol è pronto a lasciare per sempre la nostra Napoli per essere messo all’asta dal designer di scarpe Ernesto Esposito, il prossimo 15 Ottobre a Londra insieme ad altri 60 importantissimi lavori.

Realizzato nel 1985 “Vesuvius” venne dipinto da Andy Warhol negli ultimi anni della sua vita grazie all’incontro con il gallerista napoletano Lucio Amelio. Dopo aver realizzato “Fate presto” per la mostra “Terrae Motus”, il grande artista diede vita all’indimenticabile Vesuvio in stile “pop” in occasione della mostra “Vesuvius by Warhol” per il Museo di Capodimonte.

Un’esplosione di colori che immortala il simbolo di Napoli sarebbe dovuta essere esposta per sempre in un museo della città, ma, come rilevato anche da Repubblica.it, dopo l’asta dello scorso anno dove tre dei lavori di Warhol sono stati valutati per oltre 130 milioni di dollari, per questa opera nata e dedicata a Napoli si prevedono cifre ancora più salate, che il ministero difficilmente sborserà.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più