Arrivano a Napoli le navi militari Garibaldi e San Giorgio: ecco gli orari per il pubblico

portaerei garibaldi

In vista della giornata che celebrerà l‘Unità nazionale e Le forze armate, il 4 novembre, il porto di Napoli ospiterà due navi militari d’eccezione: la Garibaldi e la San Giorgio, conosciute al pubblico per la partecipazione a varie operazioni internazionali quali il terremoto in Turchia, l‘eruzione del vulcano Stromboli, il maltempo in Liguria e l’intervento di soccorso alla Norman Atlantic, assieme a diverse attività durante l’operazione Mare Nostrum.

Le due imbarcazioni sosteranno nel porto campano, al molo Angioino, dal 30 ottobre al 1 novembre e saranno accessibili al pubblico nei seguenti orari:

  • venerdì 30 ottobre: dalle 9 alle 12
  • sabato 31 ottobre e domenica 1 novembre: dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 17.30

Si potrà entrare nella zona civile del porto esclusivamente a piedi e sono previste numerose attività: visite guidate per scolaresche, istituzioni, cluster marittimo, organizzazioni onlus e personale sanitario campano. Nello specifico, essendo le due navi destinate principalmente ad operazioni sanitarie e di soccorso, venerdì 30 ottobre ci sarà una visita guidata per gli addetti ai lavori, il personale sanitario e istituzionale, mirata a mostrare le funzionalità delle strutture. Importanti, infatti, risultano le loro dotazioni sanitarie, anfibie, elicotteriste e di comando e controllo.

Ricordiamo, inoltre, che la Marina Militare da circa due anni ha trasferito il comando logistico nel porto di Nisida, ossia uno dei suoi tre alti comandi, dal quale dipende il supporto allo strumento aeronavale che avviene con la gestione delle basi, degli arsenali, e dei centri di ricerca distribuiti in tutta Italia. Pertanto l’evento dei prossimi giorni, salderà ulteriormente il rapporto tra la Campania e la Marina.

 

Potrebbe anche interessarti