Video. Fa benzina e si accende una sigaretta. Donna prende fuoco, è grave

fiamme

Un’auto va in fiamme mentre fa rifornimento, il benzinaio se ne accorge e salva la donna. È quanto accaduto nel pomeriggio del 7 novembre in via Appia a Giugliano. A dirlo è Il Mattino.

Poco dopo le 14.30, una donna a bordo di una Fiat Panda, è entrata nell’area di servizio per fare rifornimento, nel frattempo ha deciso di accendere una sigaretta. Una fuga di gas all’interno della vettura ha fatto prendere fuoco gli abiti della 52enne. Il benzinaio che era in servizio al distributore, subito ha scollegato il bocchettone del rifornimento e ha tirato fuori dall’abitacolo in fiamme la donna.

Sul posto sono giunti gli agenti del Commissariato di polizia, diretti dal primo dirigente Pasquale Trocino, i medici del 118 e vigili del fuoco. La donna è stata prima trasportata all’ospedale San Giuliano e poi trasferita al Cardarelli per le ustioni riportate. Le sue condizioni sono gravi ma non sarebbe in pericolo di vita, solo grazie all’intervento del benzinaio, che grazie al suo gesto, ha salvato la vita della donna ed evitato la tragedia, in quanto le fiamme avrebbero potuto fare esplodere l’intera area di servizio.

LEGGI ANCHE
Panico a Napoli, due auto in fiamme: il fuoco investe le abitazioni

Il video è de Il Mattino.

Potrebbe anche interessarti