MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Scoperta enorme discarica abusiva di rifiuti speciali nel napoletano

discarica abusiva

Volla – Tremila metri cubi di rifiuti abusivi stoccati in un’area a ridosso dell’antico letto del fiume Sebeto ormai prosciugato. Una vera e propria discarica abusiva di rifiuti speciali non pericolosi scoperta dagli uomini della Guardia di Finanza di Napoli, a Volla.

Nell’area sono stati trovati anche diversi mezzi meccanici che servivano a spostare i materiali depositati, un impianto di frammentazione ed un automezzo.

L’intera area, che misura 3000 mq, è stata sottoposta sotto sequestro e quattro persone sono state denunciate per violazione delle normative ambientali.

Gli uomini della Guardia di Finanza hanno scoperto la discarica nel corso di un normale sorvolo della zona. Durante il controllo hanno notato, nell’area della discarica, movimenti sospetti. Grazie alle indagini è stata poi confermata la flagranza di reato e, in breve tempo, sono potuti intervenire gli uomini della compagnia di Casalnuovo che, con l’ausilio dell’Arpac, hanno posto tutta la zona sotto sequestro e denunciato gli uomini che la gestivano.

Potrebbe anche interessarti