MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli, troppo smog e polveri sottili: stop alle auto. Ecco quando

smog

Mercoledì 11 novembre a Napoli sarà vietata la circolazione veicolare. La decisione è stata presa da Luigi De Magistris dopo i risultati del bollettino dell’ARPAC sul monitoraggio della qualità dell’aria. Sul sito del Comune di Napoli si legge infatti che per due giorni consecutivi è stato superato, sul territorio cittadino, il limite fissato delle polveri sottili di 50 milligrammi per metro cubo.

Nella giornata di domani, dalle ore 15,00 alle ore 20,00, il traffico sarà dunque vietato a tutti i mezzi privati, ad eccezione dei veicoli elettrici, a gpl, a metano e con particolari necessità o passeggeri. Qualsiasi violazione dei limiti previsti sarà soggetta a sanzioni.

Questo dispositivo si va inoltre ad aggiungere a quello già esistente: “Nell’ambito delle misure di contenimento dell’inquinamento atmosferico, è in vigore il dispositivo di limitazione al traffico dei veicoli privati con valori di emissioni superiori ai limiti di legge, per le giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9:00 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30“.

Potrebbe anche interessarti