“Facciamo il Maradona Stadium”: dopo i necrologi, ecco “l’idea” per Napoli

antonio del piano maradona stadiumAntonio del Piano, l’autore, insieme al club di Forza Silvio, dei macabri manifesti funebri contro Luigi de Magistris che lo scorso 1 Aprile tappezzarono la città di Napoli, è pronto a riscendere in campo per le comunali del 2016 con una lista civica chiamata “Ricomincio da 10.

L’idea di Del Piano è stata già diffusa grazie a dei manifesti sparsi per tutta la città con lo slogan “Compriamo il San Paolo con l’azionariato popolare, intitolandolo Maradona Stadium.” L’idea è quello di raccogliere fondi per poi realizzare il “Maradona Stadium.”

Ma perché “Ricomincio da 10“? Lo dice lo stesso Antonio del Piano sul sito internet “ricominciodadieci.it”: “Abbiamo scelto dieci nomi importanti per ripartire e ricordare a tutto il mondo che Napoli ha una grande storia artistica e culturale. Le dieci foto che compaiono in basso, sono appunto quelle dei 10 protagonisti che ci accompagneranno nella grande sfida di vincere la rassegnazione, e a promuovere una nuova fase di rilancio di Napoli e di quei napoletani che amano la nostra grande città.” E tra le foto, quelle di Pino Daniele, De Filippo, Totò, Troisi e Maradona.

LEGGI ANCHE
Vice di Amazon tifoso del Napoli: "Amo Maradona, ma ora serve cazzimma"

Certo che se il rilancio di Napoli per Antonio del Piano parte dallo stadio, per quanto non si vuole assolutamente sminuire l’importanza di quest’ultimo, è bene avere qualche perplessità in merito a quello che potrebbe essere il futuro progetto politico della nascente lista civica. Per quanto possa essere lodevole il voler dare alla città uno stadio degno di tale nome, è bene ricordare che il benessere di Napoli, forse, andrebbe cercato da un’altra parte: la scheda “programma” di Ricomincio da Dieci, per adesso, è ancora vuota.

Potrebbe anche interessarti