Video. Mattarella a Napoli, attivista per la Terra dei Fuochi cacciato dalla sala

Angelo Ferrillo terra dei fuochi

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si è recato all’Università Suor Orsola Benincasa per l’inaugurazione dell’anno accademico. Tra il pubblico era presente anche Angelo Ferrillo, fondatore de Laterradeifuochi.it, il quale, secondo quanto descritto da egli stesso sulla pagina Facebook del suo blog, era seduto in sala per dare voce alla Terra dei Fuochi pur non essendo accreditato. È per questo motivo che le forze dell’ordine lo hanno portato via.

Mentre veniva strattonato dagli agenti, Ferrillo ha urlato: “Toglietemi le mani di dosso. Non ho fatto niente, sono un cittadino, voglio stare qui. Nessuno mi viene a difendere? […] Al ‪Presidente‬ stanno dicendo bugie, non vogliono che sappia la verità sulla terra dei fuochi”.

Sulla pagina Facebook “La Terra dei Fuochi”, l’attivista ha così commentato l’accaduto: “Mi hanno trascinato di peso e portato fuori dall’università per il solo fatto che fossi lì pacificamente in attesa di ascoltare la conferenza stampa tra gli universitari. Questo è solo un segno che la democrazia è dura a morire!”.

Ecco il video pubblicato su Youtube da IlDesk.it:
[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=MHQcrpLVVgA[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più