Vanno via senza pagare il conto: il pizzaiolo posta le loro foto su fb

scontrino

Andare a mangiare “fuori” e non pagare il conto. Una bravata. Un gesto goliardico che, probabilmente, in gioventù molti hanno fatto o quanto meno ci hanno provato. Ma nell’era dei social e della tecnologia 2.0 è tutto diverso.

Se “ti taggo eh!” è diventata quasi una simpatica minaccia tra amici, meno piacevole è la tua foto postata sulla pagina della pizzeria dalla quale sei uscito senza pagare il conto. E’ successo a tre ragazzi, che hanno cenato da Genovesi a Via Manzoni, famosa friggitoria e pizzeria napoletana; i furbetti in questione hanno ben pensato di andare via senza pagare il  conto di 72,00 euro. Non sappiamo, per ora, se si è trattato di un piano premeditato o, semplicemente, di un gesto ludico nato al momento.

Ma conosciamo il volto dei tre giovani, poichè il proprietario Gaetano Genovesi ha postato le foto dei clienti fuggiaschi sulla pagina Facebook, correlate da un post che ironizza sull’accaduto: “Capita, purtroppo, cari amici che qualche furbetto creda di poterci prendere in giro!!!
Se volevate essere offerti una pizza…bastava chiedercelo!
Abbiamo un cuore grande…e siamo disposti anche a questo!!!
Vi aspettiamo la prossima volta…per una pizza di chiarimento!!!

foto tipo che non paga il conto

Le immagini dei tre ragazzi sono state catturate dalle riprese della telecamera di sorveglianza. Il post del pizzaiolo napoletano è stato poi condiviso da altri utenti, i quali non hanno badato a mantenere un linguaggio gentile, tipo:

“Gentilmente leggete questo post….e se riconoscete almeno uno di queste merde umane o siete tra’ i miei amici contattatemi in privato(…)”.

E’ così. Nell’epoca dei social e della pubblicazione, certe cose non si possono più fare. In un certo senso, siamo tutti personaggi pubblici e ne dobbiamo accettare le scomode conseguenze.

Potrebbe anche interessarti