Record di incassi: Alessandro Siani vince il biglietto d’oro

alessandro siani biglietto d'oro

L’Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) consegna, il 2 dicembre 2015, i premi Biglietti d’oro ai tre film che hanno goduto del maggiore incasso durante la stagione 2014-15. Si tratta dei film che sono stati in programmazione nelle sale monitorate Cinetel e la valutazione riguarda il periodo che va dal 1 dicembre 2014 al 30 novembre 2015.

Tra tutti è Alessandro Siani con Si accettano miracoli che raggiunge il primo posto nella classifica dei più visti durante la stagione di riferimento; segue Il ricco, il povero e il maggiordomo di Aldo, Giovanni e Giacomo mentre al terzo posto troviamo Youth- la giovinezza di Paolo Sorrentino.

Sarà il Cinema Armida di Sorrento che ospiterà alle 19.30 di mercoledì la cerimonia di premiazione, nell’ambito della 38a edizione delle Giornate Professionali di Cinema. A presentare l’evento Sergio Friscia e Lorena Bianchetti, i quali consegneranno le Chiavi d’oro del successo ai registi, agli sceneggiatori e agli interpreti principali dei primi tre film in questione.

Tuttavia, i dati dei botteghini vanno oltre i film che si aggiudicano il premio stagionale e indicano come vincitori assoluti Inside out, Minions e Cinquanta sfumature di grigio, i quali prescindono da fasce temporali di riferimento.

Ad essere premiate, pertanto, le case di distribuzione relative, le quali riceveranno in merito Il Biglietto d’oro: si tratta della Universal Pictures, la Warner Bros Italia, e la Walt Disney Company Italia.

Agli attori Greta Scarano (Suburra) e Stefano Fresi (Noi e la Giulia) andrà la targa Anec “Caludio Zanchi”, così come al regista Edoardo Falcone (Se Dio vuole), mentre il premio Agiscuola va a Gabriele Salvatores con il film Il ragazzo invisibile.

 

 

Potrebbe anche interessarti