Giugliano, supermercato regala ogni giorno pane e cibo ai più poveri

pane sospeso

In questi momenti di crisi crescono sempre di più, specialmente a Napoli, le iniziative volte a dare un piccolo aiuto a chi non riesce ad andare avanti. Nell’ultimo periodo, ad esempio, molti panifici hanno deciso di mettere a disposizione di indigenti e senzatetto il pane invenduto di giornata. Così Antonio Sciorio, titolare di un supermercato di Giugliano, ha pensato bene, non solo, di fare lo stesso con il suo pane invenduto, ma ha annunciato di voler allargare l’iniziativa anche ai prodotti vicini alla data di scadenza. Tutto verrà messo in una cesta fuori dall’esercizio, così chiunque ne abbia bisogno potrà prenderli in totale anonimato.

Un’iniziativa che il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il conduttore de La radiazza, Gianni Simioli, hanno commentato così: Speriamo che non rimanga un caso isolato, ma che l’esempio dei titolari del Supermercato Briò di Giugliano venga accolto e imitato da altri commercianti. Noi crediamo che tutti i supermercati dovrebbero fare la stessa cosa così tanti prodotti alimentari ancora buoni da mangiare, invece di finire nella spazzatura, finirebbero sulle tavole di persone che non possono fare la spesa”. 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più