La Galleria Umberto ha un nuovo albero

Albero dei desideri

La Galleria Umberto ha, nuovamente, il suo albero e Napoli ha ancora, l’albero dei desideri. Questa la risposta della città agli atti di vandalismo che, recentemente, hanno distrutto il simbolo natalizio della Galleria.

Dopo pochi giorni l’albero di natale è tornato e ha già raccolto non pochi desideri di passanti e visitatori, che in questi giorni di festa, hanno scelto di farsi trasportare dall’atmosfera di una Napoli già pulsante di armonia natalizia.

La foto dell’albero, che ritorna più verde di prima, l’ha postata Francesco Emilio Borrelli su Facebook, commentandola con queste parole: “E’ tornato l’albero di Natale in Galleria Umberto I. Non consentiamo alle baby gang di rubarlo”.albero nuovo natale

Qualche notte fa, infatti, una banda di 6 giovani ragazzi, assalì letteralmente l’albero in questione,spogliandolo di ogni lettera per poi scaraventarlo al suolo. Le immagini della violenza sono state recuperate dalle telecamere di sorveglianza di Barbaro e mostrano chiaramente i fatti. Ma Napoli vuole il suo albero, storicamente bacheca di dediche, desideri e stadi d’animo di tutta la collettività. Non si tratta di una sfida ai giovani teppisti, anche se probabilmente la prenderanno come tale, ma della voglia di sentirsi, assieme agli altri, al centro di una festa tradizionalmente amata e, della quale, la condivisione è valore imprescindibile.

Del resto, quest’anno Napoli ha acceso le sue luci fino le periferie con le luminarie volute dal Comune e i commercianti, dando, inoltre, un sano benvenuto ai numerosissimi turisti sbarcati in città.

E ricordiamo anche i numerosi eventi che accompagneranno le feste, fino a notte, durante la quale anche alcuni Musei, come quello di San Martino, apriranno le loro porte a spettacoli artistici e musicali tematici, legati alla nostra tradizione.

 

Potrebbe anche interessarti