Fuorigrotta: dopo gli scontri torna la normalità

fuorigrotta

Nelle ultime ore il San Paolo si è trasformato in teatro di guerra in seguito all’arrivo dei tedeschi giunti in città per per assistere alla partita tra il Calcio Napoli e il Legia Varsavia di Europa League. Dopo gli Arresti e i fermi, agli ultras provenienti dalla Polonia è stato sequestrato un vero e proprio arsenale da guerra

In poche ore si è scatenata una vera guerriglia urbana tra sassaiole, lanci di oggetti e scontri tra tifoseria e forze dell’ordine. Sembra però che pian piano a Fuorigrotta tutto sia tornato alla normalità. Come dimostrano le foto scattate negli ultimi minuti, la situazione sembra essersi finalmente risolta. Si teme per eventuali nuove rappresaglie dopo la fine del match.

 

Potrebbe anche interessarti