Minacce a Luca Abete, l’inviato risponde così…

Luca Abete

Dopo essere stato accusato di essere come Saviano, Luca Abete, il quale spesso viene criticato per i suoi servizi ritenuti offensivi e negativi per l’immagine di Napoliè stato minacciato da un utente Facebook: “Guarda bene la mia faccia perchè ovemai dovessi incontrami ti faccio una paliata seria come mai l’hai avuta, pensa ho chiesto a babbo natale un unico regalo, incontrarti casualmente per le strade di napoli. Sei disgustoso e il karma agirà molto a breve. Va bene che sei un montanaro ma sei pur sempre campano dovresti sapere bene quanti problemi ci sono e azzuppi il pane solo per il tuo ego da minidotato”.

minacce luca abete

Luca Abete ha immediatamente risposto a colui che desidera tanto incontrarlo semplicemente per fargli “una paliata seria”, evidenziando i veri problemi che negli ultimi tempo affliggono la bella partenope e non solo: “A Babbo Natale avrebbe potuto chiedere la fine dei roghi nella Terra dei Fuochi, una classe politica efficiente, trasporti puntuali per i pendolari, ospedali senza anziani umiliati sulle barelle, lavoro per i tanti amici costretti ad emigrare o magari gli stipendi arretrati (40 mensilità) per tutti i dipendenti del Consorzio di Bacino ormai disperati! Ha scelto invece di scomodarlo per farmi “una paliata seria”. Peccato!”

Per Abete il vero male della nostra terra sono le tante persone che inconsapevolmente diffondono il degrado: “Purtroppo per lui non otterrebbe la soluzione ai mali della sua Città e soprattutto non riuscirebbe a scoraggiarmi da questa battaglia che porto avanti insieme alle tante persone oneste ormai stufe di gente che rovina questa terra!”

Potrebbe anche interessarti