Fuorigrotta, allarme per gli anziani: si diffonde la truffa dell’ENEL

-truffa-dei-finti-contratti-enel

A Fuorigrotta si sta diffondendo l’allarme legata alla truffa dei finti tecnici Enel, che bussano alla porta con la scusa di dover effettuare dei controlli elettrici. In questo caso però le persone in questione sembrerebbero non essere munite di alcun cartellino di riconoscimento.

Come al solito i malviventi si fingono operatori per riuscire ad entrare facilmente nelle abitazioni e, distraendo la vittima, nel frattempo mettono in atto una rapina. In altri casi invece, a bussare ai campanelli sono addetti alla vendita “porta a porta”, che con delle strategie particolari riescono a truffare il malcapitato.

I cittadini temono soprattutto per le persone anziane, che come al solito sono le migliori prede da rapinare e raggirare. Per evitare di finire nella rete degli impostori, ci sono alcuni accorgimenti da tenere in mente per riconoscere chi ha intenzione di truffarvi. Il consiglio come sempre è quello di fare massima attenzione poichè le truffe “porta a porta” stanno ormai prendendo il sopravvento.

 

Potrebbe anche interessarti