Ecco tutti i personaggi famosi che sono morti nel 2015

Pino Daniele morti nel 2015

Sono tanti i personaggi famosi che sono morti nel 2015. L’anno si è aperto con un enorme lutto per la musica napoletana: il 4 gennaio è scomparso, a causa di un infarto, Pino Daniele e, ancora oggi, Napoli sta piangendo la sua voce e la sua persona.

Anita Ekberg

Pochi giorni dopo, l’11 gennaio, il mondo del cinema ha perso la bellezza di Anita Ekberg. La star della “Dolce Vita” si è spenta ad 83 anni, mentre il 15 febbraio è morto il fotografo napoletano Oreste Pipolo. Il 22 febbraio si è spento, in circostanze misteriose, l’ex boss dei casalesi Carmine Schiavone; il 26 febbraio si è spento Giacomo Rondinella, grande interprete della canzone napoletana.

È morto Christopher Lee. Star Wars - Guerre Stellari - Reggia di Caserta

Il 7 giugno, altro grave lutto nel mondo del cinema è stata la perdita di Sir Christopher Lee, attore britannico divenuto celebre grazie a “Dracula” e che ha recitato in famosissime saghe come “Il Signore degli Anelli” e “Star Wars”.

Omar Sharif in "fuoco su di me"
Omar Sharif in “fuoco su di me”

Il 10 luglio, invece, ci ha lasciato Omar Sharif, il premio Oscar egiziano divenuto famoso per “Lawrence d’Arabia” ed il “Dottor Zivago”. Più volte aveva espresso il suo amore per l’Italia e, sopratutto, per Napoli.

moira orfei

Il 15 novembre si è spenta la regina del circo, Miranda “Moira” Orfei, a 84 anni.

luca de filippo

Il 27 novembre, la morte di Luca De Filippo, figlio di Eduardo, è stato un nuovo lutto per la cittadinanza napoletana che ha perso, con lui, un altro legame col grande teatro tradizionale. Lo stesso giorno, a Napoli moriva anche Don Luigi Condurro, uno degli ultimi pizzaioli napoletani della “vecchia scuola”, figlio di quel Michele Condurro che aprì la celebre pizzeria al centro storico di Napoli. Il 28 dicembre si è spento invece Lemmy Kilmister, storico fondatore e frontman dei Motorhead.

Potrebbe anche interessarti