Morto Ennio Baldassarri, l’ultimo dei salvati dal sacrificio di D’Acquisto

Salvo D'Acquisto

Si è spento ieri durante la notte a Roma, all’età di 85 anni, Ennio Baldassarri. Era l’ultimo testimone dell’eroico sacrificio del vice brigadiere Medaglia d’oro al valore militare Salvo D’Acquisto avvenuto il 23 settembre 1943 a Torre di Palidoro vicino Roma.

Baldassarri aveva appena 13 anni, fu catturato dalle SS naziste insieme ad altre 21 persone e condotto alla Torre di Palidoro per essere giustiziato. Dopo un’esplosione di un ordigno e la conseguente morte di un soldato tedesco, avvenuta il giorno precedente, le truppe naziste per rappresaglia vollero uccidere 22 persone. I prigionieri furono costretti a scavarsi una fossa che sarebbe servita a contenerne i corpi, dopo la fucilazione collettiva. Ma l’eroe napoletano Salvo D’Acquisto, all’epoca 23enne, decise di autoaccusarsi, sacrificando la sua giovane vita in cambio di quella di 22 innocenti, tra cui anche Ennio Baldassarri.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più