Allerta meteo in Campania: temporali, forte vento e rischio frane. Ecco quando

Allerta Meteo

La protezione civile ha diramato una nuova allerta meteo, di tipo arancione, a tutti i comuni della Campania. A partire dalla mezzanotte del 6 gennaio e per le successive 24 ore si avranno su tutta la regione precipitazioni sparse , anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata o forte intensità. Dai 900-1000 mt ci saranno anche nevicate. I venti saranno moderati o forti ed il mare agitato.

Il forte maltempo potrebbe causare, addirittura, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (tombature, restringimenti, occlusioni delle luci dei ponti, etc) e possibili cadute massi in più punti del territorio. Dissesti idrologici, invece, potrebbero derivare dall’innalzamento di fiumi e ruscelli e successive alluvioni in tutte le zone limitrofe.

Potrebbe anche interessarti