Video. Investito al Cardarelli, niente soccorsi. “Sequestrano” barella per salvarlo

ferito-barella cardarelliNapoli – Ciò che è successo la notte scorsa al pronto soccorso del Cardarelli ha dell’incredibile. Un pedone investito a pochi metri dall’ospedale, nonostante la richiesta di aiuto dei passanti, non è stato raggiunto da alcun infermiere o ambulanza. È per questo assurdo motivo che alcune persone della zona, nel tentativo di salvare la vita al ferito, hanno preso una barella dal Cardarelli per poterlo trasportare a piedi verso il pronto soccorso. Operazione, tra le altre cose, pericolosissima, dato che solo personale appositamente preparato e specializzato può opportunamente immobilizzare una persona e metterla su una barella, per evitare danni potenzialmente gravissimi.

Ad immortalare in un video quanto avvenuto è stato Francesco Emilio Borrelli dei Verdi: “Stasera durante un controllo al Cardarelli per verificare la situazione vergognosa delle barelle nei corridoi ho assistito a una scena inaccettabile. Mentre uscivo ho visto arrivare di corsa un gruppo di persone che spingeva un ferito su una barella in ospedale. [..] Alcuni passanti hanno preso una barella dall’ingresso dell’ospedale e sono andati a prendere il ferito di peso portandolo al pronto soccorso scortato da una macchina della polizia mortuaria che si trovava per caso a passare in quel momento”.

Una vicenda che Borrelli definisce vergognosa e che testimonia quanto la sanità sia ormai caduta a pezzi: “Ho comunicato ai vertici dell’ospedale che farò aprire una inchiesta su questa vicenda vergognosa”.

Notte di delirio al Pronto Soccorso del Cardarelli. Non arriva l’ambulanza e i cittadini arrivano di corsa all’ospedale spingendo la barella con il ferito per strada. —————-Stasera durante un controllo al Cardarelli per verificare la situazione vergognosa delle barelle nei corridoi ho assistito a una scena inaccettabile. Mentre uscivo ho visto arrivare di corsa un gruppo di persone che spingeva un ferito su una barella in ospedale. Un pedone era stato investito a due passi dal Pronto Soccorso. Nessun infermiere era uscito mentre 118 non era arrivato. A questo punto alcuni passanti hanno preso una barella dall’ingresso dell ‘ospedale e sono andati a prendere il ferito di peso portandolo di peso al pronto soccorso scortato da una macchina della polizia mortuaria che si trovava per caso a passare in quel momento. Ho comunicato ai vertici dell’ospedale che farò aprire una inchiesta su questa vicenda vergognosa.

Posted by Francesco Emilio Borrelli on Giovedì 7 gennaio 2016

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più