Balestri a Mattino 5: “A Napoli capita di dire, che fortuna quello è invalido…”

quo vado mattino 5

Checco Zalone ha nuovamente conquistato l’Italia con il suo film “Quo Vado?”, che per il momento ha registrato più di 37milioni di incassi. Un film destinato a diventare quello più visto dagli italiani, ma la domanda che in tanti si pongono è: perchè ha riscosso così tanto successo?. Tutti ne parlano, gente comune, politici e star della tv, un fenomeno che diverte, ma che fa anche riflettere.

Quo Vado è ormai al centro dell’attenzione, perchè è un film che racconta in chiave comica i problemi di tanti italiani: “Elimina le categorie degli italiani – ha commentato Marco Balestri, ospite a Mattino Cinque – Un film che permette di affrontare tutti i problemi con una grande leggerezza e ci fa ridere. [..] Zalone fa un’operazione interessantissima perchè è un fattore scatenante, fa riflettere: che cos’è di destra, di sinistra, quanto ci appartiene. E’ facile poi schierarsi da una parte o dall’altra”.

E’ proprio nel film che c’è una scena sugli invalidi: “Mi diceva prima anche Candida che è di Napoli – continua Balestri – che spesso a Napoli capita di dire “che fortuna quello è invalido, così prende la pensione”. Un luogo comune che appartiene a tanti e che trova le difese di Martina Panagia, altra ospite al programma, che si chiede: “Ma solo a Napoli? Secondo me no”.

Per guardare la puntata clicca qui.

Potrebbe anche interessarti