Video. Intitolate a Massimo Troisi le scale di “Scusate il ritardo”

scale massimo troisi

“Napoli dal punto di vista della cultura non ha da imparare da nessuno, non lo dimentichiamo mai. Non serve il denaro per riscattarsi, serve la cultura, la bellezza, la musica, la poesia, la letteratura, il cinema, il teatro”, è con queste parole che Luigi De Magistris ha finalmente intitolato le celebri scale di “Scusate il ritardo”, luogo in cui è stata girata una delle scene più conosciute nel cinema, all’indimenticabile Massimo Troiosi

A causa di un lutto in casa Troisi, avvenuto proprio il giorno di Natale, la cerimonia di intitolazione delle scale, che sarebbe dovuta avvenire il 28 dicembre, era stata rimandata. Da oggi però la città può vantare di avere una via dedicata all’uomo che ha saputo celebrare la parte bella di Napoli e ironizzare sui tanti luoghi comuni, di un uomo che ha lasciato il suo cuore a tutti, in particolar modo alla sua gente, che non smetterà mai di acclamarlo.

Ecco il video pubblicato da Città Metropolitana di Napoli:

Per sempre Massimo.

Posted by Città metropolitana di Napoli – un blog di Stefano M. Capocelli on Lunedì 18 gennaio 2016

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più