Giudice Sportivo, è ufficiale: Sarri squalificato per due giornate

Giudice SportivoL’attesa è terminata, il Giudice Sportivo si è espresso sulla questione ormai notissima che riguarda Sarri e Mancini. C’era curiosità per capire in che modo si sarebbe evoluta la vicenda che due giorni fa, in occasione della sfida che ha visto di fronte Napoli e Inter per i quarti di finale di Coppa Italia, ha scatenato le tante polemiche legate alle presunte frasi di discriminazione razzista e sessista pronunciate dal tecnico dei partenopei nei confronti del collega nerazzurro.

Ora è ufficiale: Maurizio Sarri, tecnico del Calcio Napoli, è stato squalificato per due giornate, scongiurata quindi la lunga squalifica. Ecco l’estratto del comunicato che tiene conto anche della multa inflitta a Mancini:

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 20.000,00 SARRI Maurizio (Napoli): per avere, al 47° del secondo tempo, rivolto all’allenatore della squadra avversaria epiteti pesantemente insultanti; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale e dai collaboratori della Procura federale.

AMMENDA DI € 5.000,00 MANCINI Roberto (Internazionale): per avere, al 47° del secondo tempo, uscendo dall’area tecnica, tenuto un atteggiamento intimidatorio nei confronti dell’allenatore della squadra avversaria che l’aveva insultato; per avere inoltre, al termine della gara, negli spogliatoi, rivolto al Quarto Ufficiale un’espressione irriguardosa.

Inoltre, presenti anche le seguenti voci che riguardano sempre il Napoli, con la squalifica di Mertens inevitabile vista l’espulsione rimediata:

Ammenda di € 15.000,00 : alla Soc. NAPOLI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria tre petardi ed un fumogeno; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lett. a) e b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA ED AMMENDA DI € 1.500,00 MERTENS Dries (Napoli): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria.

Gli importi delle ammende comprese quelle irrogate ai tesserati di cui al presente Comunicato saranno addebitati sul conto campionato delle società.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più