Disastro Cumana, gente bloccata nel treno sotto la galleria

treno cumana bloccato circumflegrea

Quasi sempre in ritardo, super affollati e con guasti all’ordine del giorno: sono i treni della Cumana e della Circumflegrea, che continuano a creare immensi disagi ai tanti pendolari, che quotidianamente sono costretti a spostarsi usufruendo della suddetta linea ferroviaria.

L’ultima segnalazione arriva da un nostro lettore, Peppe N., che ieri sera, intorno alle ore 20.40, è stato uno dei protagonisti dell’ennesima odissea avvenuta ad una fermata della Circumflegrea. Una volta partito in direzione Quarto e dopo aver percorso qualche metro, un convoglio si è fermato all’interno del tunnel della stazione di Montesanto a causa di un guasto al generatore interno. Dopo un’attesa di 15 minuti, il treno è ripartito per tornare indietro e raggiungere nuovamente Montesanto: “La gente era arrabbiatissima, qualcuno è in giro per lavoro da questa mattina e si è infuriato gridando che nessuno fa niente per risolvere il problema”.

I mille disservizi hanno ormai stufato i viaggiatori, che vorrebbero treni nuovi e al passo coi tempi: “I treni dovrebbero diventare moderni, mettendo il wi-fi a bordo per dare l’opportunità alle persone di comunicare in caso di ripetizioni future di questo genere”.

Potrebbe anche interessarti