La Reggia di Caserta si fa bella e si prepara a cambiare look

Reggia di casertaCome una vera prima donna, la Reggia di Caserta si prepara a cambiare look e a ritornare al suo originario splendore. Non solo progetti finalizzati a migliorare i collegamenti verso la Reggia e di accoglienza turistica, ma presto l’antico palazzo si presenterà ai visitatori in una veste rinnovata.

Infatti, come comunicato in una nota ufficiale del sito della Reggia di Caserta, in questi giorni sono in partenza i lavori di restauro della facciata sud-occidentale che fiancheggia il cancello di ingresso alla sede storica alla Scuola Specialistica dell’Aeronautica. I lavori poi si estenderanno a tutta la facciata laterale prospiciente al cosidetto piazzale delle Bandiere. I lavori saranno ultimati entro l’estate e ai visitatori sarà possibile ammirarne il risultato entro la fine dell’anno, quando, secondo i piani commissariali, sarà consegnata alla Reggia la porzione dell’antico giardino della “Malalocata” che fiancheggia il fronte occidentale. Ma i lavori di restauro proseguono anche all’interno della Reggia, infatti, entro la primavera, è prevista la liberazione del primo e del secondo cortile e, nell’autunno, il completamento delle due facciate principali e di due fronti del terzo cortile. Infine, entro la fine dell’anno verranno quindi smontati i cantieri della Flora, consentendo la riapertura al pubblico del giardino.

Potrebbe anche interessarti