Gara di solidarietà: una valanga di libri per i bimbi malati del Santobono

Nati per leggere
Foto: Tiziana Cristiani

Quando l’umanità sembra ormai senza speranza, ecco che arrivano storie che fanno bene al cuore, soprattutto se hanno come destinatari dei piccoli ammalati. Il reparto pediatrico dell’Ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, da alcuni giorni, è stato investito da donazioni di libri destinati alla biblioteca dei piccoli. Una campagna di raccolta lanciata sui social, attraverso le pagine di Fanpage.it, e che ha visto l’adesione di tantissime persone.
La biblioteca rientra nel progetto nazionale di promozione della lettura in età precoce “Nati per leggere” che è presente all’ospedale pediatrico napoletano da anni e vede coinvolti numerosi volontari, i quali ogni settimana si impegnano a leggere insieme ai bambini.

Inoltre, come spiega la referente regionale del programma di “Nati per leggere“, Tiziana Cristiani: “Nel reparto del Santobono, a rafforzamento della presenza della nostra volontaria, all’interno della rete regionale NpL e dei suoi obiettivi, stiamo facendo nascere un Punto Lettura Nati per Leggere, esperienza di grande valenza sociale oltre che culturale e sanitaria (leggere fa bene alla salute, è un dato scientifico e non uno slogan!). L’esperienza dei Punti Lettura è nata a Napoli e in Campania come declinazione territoriale del Programma Nati per Leggere, spinta da un bisogno espresso dal territorio“.

Massimo Bray

Tra le persone che hanno accolto la richiesta di donazione anche l’ex Ministro dei Beni Culturali Massimo Bray che, come ha comunicato sul suo profilo facebook, applaude una tale iniziativa e non solo: ” A questa idea vorrei contribuire sia donando alcuni dei miei libri che diffondendone la notizia e invitando a mia volta tutti voi a fare altrettanto sui vostri social“. Anche lo storico editore napoletano Eddy Colonnese ha partecipato alla gara di solidarietà, inviando all’ospedale un’intera collana di libri dedicata all’infanzia.

Ma la macchina di donazioni non sembra arrestarsi, anzi! Per chiunque voglia partecipare i libri vanno inviati a:  A.O.R.N. Santobono – Pausilipon, Padiglione Santobono, quarto piano, dipartimento di Pediatria Sistematica diretto dal Dottor Paolo Siani, via Mario Fiore n.6 80129 Napoli.

Potrebbe anche interessarti