Cuori di sfogliatella per i bimbi del Santabono Pausillipon, ecco a cosa serviranno

immagine santobono

Una bella iniziativa è quella promossa dall’imprenditore Antonio Ferrieri, titolare dell’Antica Pasticceria “Cuori di Sfogliatella”.

L’iniziativa di solidarietà dell’imprenditore napoletano ha visto la realizzazione  di un “cuore gourmet” per la linea salata.

Nella lodevole iniziativa l’ antica pasticceria “Cuore di Sfogliatella” si avvarrà di importanti nomi della cucina campana: Lino Scarallo, stella Michelin di Palazzo Petrucci; Paolo Barrale, stella Michelin di Marennà; Vincenzo Guarino, chef  della stella Michelin al ristorante “Accanto” di Vico Equense , ed infine Alfonso Crisci, ambasciatore della cucina italiana nel mondo.

Il ricavato della vendita di questi “cuori di sfogliatella” verrà destinato all’acquisto di un robot, un macchinario altamente tecnologico che servirà al controllo delle funzioni vitali dei piccoli pazienti dell’ospedale Santobono Pausillipon di Napoli.

Potrebbe anche interessarti